“Gestire e non reagire. Spunti per una resilienza psicologica”

2 Ott 2021Video

Le conviviali del Rotary Club Belluno. Giovedì 9 settembre 2021. La pandemia da Covid ha trovato tutti impreparati dal punto di vista politico-sanitario e dalla prospettiva economico-sociale e psicologica; queste aree, compresa quella più quotidiana e privata di ciascuno di noi, è stata toccata inoltre da un altro tipo di contagio, quello emotivo. Nella serata verranno spiegati i meccanismi delle reazioni da stress legate agli eventi critici, si porteranno alcune riflessioni sulle varie tappe caratterizzanti il vissuto pandemico nell’ultimo anno e mezzo e si condivideranno i principi per la gestione emotiva del Covid 19. Riconoscere, normalizzare e decomprimere sono le parole chiave della psico-educazione nei contesti d’emergenza, ovvero: imparare a leggere nel nostro comportamento i segnali dello stress; comprendere l’aspetto fisiologico delle reazioni emotive – anche le più disadattive; imparare a gestire dal punto di vista fisico, cognitivo ed emotivo la tensione accumulata. Questo approccio chiede un ruolo attivo e protagonista a ciascuno di noi ricordandoci che quando la situazione esterna non è gestibile, possiamo sempre imparare a gestire noi nella situazione.

A cura di Francesca De Biasi.